Processi ottimizzati, zero stress e nuove opportunità commerciali: la rivoluzione di SmartOp di Becom nella Falegnameria Rodella sul Giornale di Brescia | SmartOp

SmartNews

Processi ottimizzati, zero stress e nuove opportunità commerciali: la rivoluzione di SmartOp di Becom nella Falegnameria Rodella sul Giornale di Brescia

Sul Giornale di Brescia si parla della rivoluzione che l’introduzione di SmartOp di Becom ha portato nella Falegnameria Rodella, una piccola realtà attiva a Carpenedolo dal 1973 specializzata in soluzioni di arredamento d’interni su misura in ambito residenziale, commerciale e Ho.Re.Ca.

Un’azienda in cui l’esperienza quarantennale del fondatore nella falegnameria artigianale si coniuga sinergicamente con la seconda generazione imprenditoriale, costantemente aggiornata sul versante dell’evoluzione tecnologica per garantire elevati standard produttivi in linea con le esigenze dei mercati nazionali e internazionali.

Attraverso il nostro audit abbiamo dimostrato che il crescente numero di ordini non permetteva all’azienda di sviluppare efficacemente un flusso di commessa che assicurasse il livello qualitativo e la rapidità di sviluppo che hanno reso una piccola realtà come la Falegnameria Rodella il partner d’eccellenza delle più richieste aziende di contract e studi di architettura.

Dopo aver collaborato attivamente con tutte le posizioni di responsabilità nella definizione del flusso di lavoro siamo intervenuti nell’ottimizzazione dei processi e nella ridefinizione delle attività organizzative in ottica lean.

L’integrazione di SmartOp come strumento di applicazione della nostra metodologia nella gestione aziendale ha consentito di individuare uno sviluppo di commessa estremamente funzionale condiviso con ogni reparto aziendale, così da organizzare in modo efficace il percorso di lavoro e ristrutturare le logiche di qualità, distribuendo al contempo carico e responsabilità in modo mirato.

La dinamica operativa di SmartOp permette di mantenere tutti gli operatori costantemente aggiornati sullo stato della commessa e semplifica la comunicazione tra staff, fornitori e il cliente.

Questo, unitamente alle logiche di scadenza e gestione dei ritardi, snellisce notevolmente le attività quotidiane consentendo a ogni operatore di concentrarsi sulle sue attività senza dispersioni di tempo e con meno stress.

Il percorso intrapreso dalla Falegnameria Rodella grazie all’applicazione del metodo Becom e all’introduzione di SmartOp ha permesso all’azienda di dare nuova forma alla propria organizzazione, facilitando l’ottimizzazione di tutti i processi e favorendo la crescita del team dal punto di vista del know how e della gestione delle responsabilità.

Scarica l’allegato per leggere l’articolo del Giornale di Brescia

Pubblicato il: 12 Dicembre 2019
Altre SmartNews

News dal mondo del Business Process Management

Abbatti lo stress sul lavoro grazie a SmartOp
Lo sviluppo di ogni commessa è costellata di modifiche, integrazioni, nuove informazioni e aggiornamenti, con un conseguente carico di stress generato dalla quantità di comunicazioni che si accumulano nel tempo (mail e file) e l’assoluta necessità di avere sempre sotto controllo tempi e costi.
Nuovi posti di lavoro grazie al metodo Becom: l'esperienza di MIG sul Giornale di Brescia
La MIG è un’azienda che da più di 30 anni è attiva nello sviluppo di macchine e impianti per l’estrazione degli oli dai semi oleosi, la trasformazione degli scarti della macellazione, il recupero e trattamento della plastica e nella realizzazione di sistemi per biogas. Sul Giornale di Brescia si parla degli ottimi risultati ottenuti applicando il metodo organizzativo di Becom in questa realtà.
Più efficienza e nuovi posti di lavoro: sul Giornale di Brescia si parla del successo del metodo Becom nella Ramazzini Egidio
In un articolo dell'inserto Impresa 4.0 il Giornale di Brescia approfondisce la rivoluzione che il metodo organizzativo di Becom ha portato nell'azienda Ramazzini Egidio di Nave.
Richiedi subito la demo
di SmartOp