Il metodo SmartOp: la rivoluzione parte dal tuo team | SmartOp

SmartNews

Il metodo SmartOp: la rivoluzione parte dal tuo team

Il metodo proposto da SmartOp consente a tutta la struttura operativa di farsi promotrice delle necessità che determinano la qualità di ogni singolo flusso procedurale.

Ogni operatore, confrontandosi con la figura di riferimento, può concorrere nello sviluppare procedure più efficaci, frutto della sua diretta conoscenza ed esperienza della materia.

Questo permette di alleggerire il controllo delle aree manageriali, favorendo una maggior consapevolezza del proprio ruolo per ogni componente del team.

Un’ottimizzazione del flusso di commessa, sempre più preciso e performante, attraverso il quale comprendere il reale impegno dello staff, eliminando i tempi morti e investendo in nuove risorse solo se necessario.

Se sei interessato a saperne di più, visita il nostro sito e prenota subito la tua demo gratuita!

Pubblicato il: 28 Febbraio 2020
Altre SmartNews

News dal mondo del Business Process Management

Il responsabile va in pensione e bisogna trasferire le competenze? Nessun problema, c’è SmartOp!
La difficoltà di trasmettere il sapere aziendale alle nuove persone che entrano a far parte del team è un problema che accomuna numerose imprese.
Basta perdere tempo nel coordinamento delle attività aziendali!
Se ti sembra che la tua azienda non sia abbastanza performante nelle gestione delle attività, esiste una soluzione in grado di risparmiare tempo e impiegare al 100% le risorse del tuo staff.
Nuovi posti di lavoro grazie al metodo Becom: l'esperienza di MIG sul Giornale di Brescia
La MIG è un’azienda che da più di 30 anni è attiva nello sviluppo di macchine e impianti per l’estrazione degli oli dai semi oleosi, la trasformazione degli scarti della macellazione, il recupero e trattamento della plastica e nella realizzazione di sistemi per biogas. Sul Giornale di Brescia si parla degli ottimi risultati ottenuti applicando il metodo organizzativo di Becom in questa realtà.
Richiedi subito la demo
di SmartOp